Vetrina

» Vetrina » Prodotti » Vetro temperato »

Vetro temperato

Vetro temperato
Informazioni

Il vetro temperato, grazie alla sua particolare robustezza, trova largo impiego nella realizzazione di elementi senza struttura portante. Inoltre, per le sue caratteristiche viene anche definito vetro di sicurezza. Molto spesso viene utilizzato nei vetri dei box doccia, piano dei tavolini, mensole e scaffali, porte a vetro scorrevoli o a battente, finestre, vetrine di mobili ecc.

Il vetro normale, quando si rompe, va incontro ad una pericolosa frantumazione in poche schegge grandi e molto taglienti, a punta e/o frastagliate. Le caratteristiche del vetro temperato, invece, fanno sì che esso si rompa in numerosi piccoli frammenti ovali, dai bordi smussati e non taglienti, che molto difficilmente possono provocare ferite. Questa qualità è ottenuta sottoponendo una lastra di vetro normale ad un particolare trattamento termico che crea delle forza di tensione all'interno del materiale e di compressione all'esterno. Sono proprio queste forze a causare la formazione istantanea di crepe in ogni direzione durante la rottura che ne determinano lo sbriciolamento in innocui pezzi di ridotte dimensioni.

 

Il vetro temperato, grazie alla sua particolare robustezza, trova largo impiego nella realizzazione di elementi senza struttura portante. Inoltre, per le sue caratteristiche viene anche definito vetro di sicurezza. Molto spesso viene utilizzato nei vetri dei box doccia, piano dei tavolini, mensole e scaffali, porte a vetro scorrevoli o a battente, finestre, vetrine di mobili ecc.

Il vetro normale, quando si rompe, va incontro ad una pericolosa frantumazione in poche schegge grandi e molto taglienti, a punta e/o frastagliate. Le caratteristiche del vetro temperato, invece, fanno sì che esso si rompa in numerosi piccoli frammenti ovali, dai bordi smussati e non taglienti, che molto difficilmente possono provocare ferite. Questa qualità è ottenuta sottoponendo una lastra di vetro normale ad un particolare trattamento termico che crea delle forza di tensione all'interno del materiale e di compressione all'esterno. Sono proprio queste forze a causare la formazione istantanea di crepe in ogni direzione durante la rottura che ne determinano lo sbriciolamento in innocui pezzi di ridotte dimensioni.

 

Potrebbero interessarti anche:

Qualità e cortesia, i nostri punti di forza.

Chiama Ora
+39091934758