Pareti divisorie negli ambienti domestici in vetro

Pareti divisorie  negli ambienti domestici in vetro
Marcanegli ambienti domestici
Modelloin vetro

Chi non desidera una casa con stanze grandi ed accoglienti? Molto più frequentemente si ricorre infatti agli open space, creare un unico ambiente nella zona giorno, ossia fra la cucina e il soggiorno.

L’open space è una tendenza molto in voga dell’interior design e arredamento d’interno che non cenna a svanire. Sempre più designer e riviste di settore presentano cucine moderne che si fondono con la zona living. Questo è reso possibile proprio dallo stile delle cucine moderne che hanno colori e forme che possono continuare anche nel living.

Quello che rende oggi gli open space così apprezzati e amati è lo sfruttamento dello spazio. Creando un open space puoi fondere insieme la zona living alle cucine moderne e ottenere così uno spazio unico. Il vantaggio dell’open space è quello di sfruttare al meglio lo spazio, creando anche l’illusione che sia maggiore grazie alla continuità. Senza parte e altre strutture divisorie, infatti, l’occhio ha l’impressione che lo spazio sia maggiore di quello che effettivamente è. Soprattutto nelle case di nuova costruzione, lo spazio della zona giorno è già unito e quindi per poterlo arredare in modo pratico ed elegante, allo stesso tempo, ecco che le cucine moderne sono la soluzione ideale.

È da segnalare uno svantaggio che forse molti non considerano. Avendo il soggiorno e la cucina insieme, i forti odori della cucina arrivano anche nella zona living senza la possibilità di eliminarli o chiuderli con una porta divisoria.

In molti casi, però si vuole creare una spartizione fra i due ambienti senza la senzazione di oscurità o di trovarsi in stanze ristrette (effetto che si va a creare con l' innalzamento di muri). Una soluzione può essere la realizzazione di un parete divisoria in vetro che vada a dividere il locale senza compromettere il passaggio della luminosità.

Sono molteplici le scelte per cui optare:

- se si vuole dare un senso di continuità la scelta migliore è quella dell' utilizzo del vetro trasparente che offre una massima trasmissione luminosa;

- se si vuole preservare la privacy è preferibile il vetro satinato, in modo da non vedere attraverso e creando, allo stesso tempo, una particolare atmosfera grazie alla luce che viene catturata e diffusa nell' ambiente, senza la presenza di fastidiosi riflessi.

In entrambi i casi, molto più comune la richiesta dei clienti di andare a decorare queste vetrate con dei particolari lavorati in sabbiatura o colorati, creando qualcosa di piacevole anche sotto l' aspetto del design.

Qualità e cortesia, i nostri punti di forza.

Chiama Ora
0915080369